VIAGRANDE Premiato Alfio Russo è il “Padre del folklore”

Nell’auditorium del Centro diurno per anziani, alla presenza del sindaco Francesco Leonardi, del vice sindaco Mauro Licciardello, del presidente della Pro Loco Nino Cucinotta e di numerosi addetti ai lavori , è stato festeggiato Alfio Russo, presidente regionale della FITP, riconosciuto quale “Padre del Folklore” per la regione Sicilia ricevendo un meritato premio al teatro Eliseo di Nuoro, quale benemerito della Federazione Italiana Tradizioni Popolari , nel corso di una interessante rassegna di musiche, di canti folklorici ed etnici. Nella corposa motivazione che spiega perché è stato premiato Alfio Russo è evidenziato “l’impegno meritorio e costante per recuperare la coscienza e la memoria collettiva del passato e per comprendere come qualsiasi identità non sia solo un antico ricordo, ma un valore che si costruisce nel presente e si proietta nel futuro”.
Alfio Russo nel 1995 ha fondato il gruppo folklorico “Voce dell’Etna” , formato da circa 25 componenti, riconosciuto dal Ministero italiano per i beni culturali , e, fra le altre attività, ha organizzato a Viagrande numerose edizioni del festival regionale dei gruppi folklorici che hanno richiamato nella cittadina etnea sempre migliaia di spettatori.
Paolo Licciardello “La Sicilia” del 8 Gennaio 2017 (pag. 28)