Revisione Prg individuati l’agronomo e il geologo

La volontà di portare a termine la revisione  del Prg, prima della conclusione del loro mandato(che scadrà nel maggio del 2018), è dimostrata  dagli ulteriori passi in avanti  compiuti dagli attuali amministratori. In  una importante riunione tecnico-operativa tra tutti coloro che stanno lavorando alla revisione del Prg, hanno partecipato l’ agronomo ed il geologo che si occuperanno della redazione degli studi di competenza e che sono  stati selezionati con procedura negoziata. L’ agronomo  di Tremestieri Etneo si è aggiudicata, per euro 12.654 euro la redazione dello studio agricolo-forestale, offrendo il ribasso del 33,51%. Il geologo, di Linguaglosa, costerà euro 9.590, comprensivo di Iva ;ribasso offerto è del 61%.I due professionisti hanno 90 giorni di tempo per fornire le relazioni richieste all’Amministrazione comunale.Nel corso della riunione l’ingegnere Andrea Giudice, Capo Area Territorio e Ambiente, ha richiamato l’attenzione di tutti coloro che lavoreranno alla revisione del Prg sulle normative alle quali il piano deve attenersi.  “È stato compiuto un ulteriore passo avanti nel percorso che, sono certo, porterà nel più breve tempo possibile alla conclusione della revisione del Prg” ha dichiarato, tramite il suo portavoce,  il sindaco di Viagrande, Francesco Leonardi, concludendo i lavori della  riunione, tenutasi presso l’ufficio tecnico e alla quale hanno partecipato, fra gli altri, anche il vicesindaco, Mauro Licciardello, l’assessore alla Pubblica Istruzione, Rosanna Cristaldi, gli ingegneri Rosario Leotta e Alfio Strano ed il gruppo di progettazione del Prg.

 

Paolo Licciardello “La Sicilia” del 2 marzo 2017 (pag. 34)

www.lasicilia.it