Sporting Viagrande – Gescal ( Me) 3-1

Buona la prima( veramente era stata buona anche la gara di coppa Italia vinta sul campo e persa a tavolino) per la squadra del neo presidente Saro Vinciullo. Lo Sporting Viagrande ha, infatti, battuto i messinesi della Gescal con il risultato di 3-1 grazie alle reti di Manca, Spina, Spartà e, per gli ospiti, Mangano. Tre reti di pregevole fattura:vi ha messo lo zampino il giocatore locale Merenda, uno dai piedi buoni e dalla visione di gioco più che ottima. Il lavoro del tecnico Zanghì( con i gioielli scelti dal d.s. avv. Antonio Pulvirenti) comincia a dar i suoi frutti. Lo Sporting Viagrande che porta sulle maglie il nome dello sponsor (Farmacia Licciardello-Viagrande) oggi ha giocato dinanzi ad un pubblico abbastanza numeroso, non solo,ma quel che più conta, si sono rivisti, sule tribune del Francesco Russo, i tifosi d’un tempo che furono anche giocatori eccellenti del Viagrande anni 50-60. Un “ponte” che ci è molto piaciuto e che, spero, possa durare nel tempo. Ottima la direzione di gara del fischietto ennese Martorana coadiuvato dagli assistenti Grasso & Grasso. Accompagnatore ufficiale della squadra il presidente onorario D’Agata, anch’egli festeggiato prima e dopo la gara.

Paolo Licciardello( FB)