Oltre 1 mln per riqualificare le scuole

Con fondi Pac sono stati acquistati i nuovi arredi per l'asilo e il plesso elementare è stato adeguato alle norme di agibilità e riduzione dei consumi

E’ alta l’attenzione che l’amministrazione comunale dei Viagrande ha dedicato alla riqualificazione dei plessi scolastici. Complessivamente i lavori di miglioramento, adeguamento e messa in sicurezza completati sui vari plessi ammontano a 1,3 mln di euro(tra fondi comunali, regionali e nazionali).Nel dettaglio sono 129mila i fondi investiti per il plesso centrale della scuola elementare,860mila per la scuola media,187mila per la scuola materna di via Collegio e 130mila per l’ asilo comunale. In vista dell’avvio delle lezioni, un paio di giorni addietro, inoltre, sono stati ultimati gli interventi di “igienizzazione” dei servizi (interessati dai campionati di volley di calcio a 5 estivi),di aule e corridoi della scuola elementare  di via della Regione e i lavori di pulizia generale degli edifici delle vie Manzini, Pacini (scuola media) e Collegio(scuola dell’infanzia).« Sin dal nostro insediamento abbiamo puntato l’attenzione anche sulla situazione dell’edilizia scolastica, mettendo in moto con il supporto degli uffici, le procedure che hanno portato ai risultati raggiunti. I plessi scolastici sono stati oggetto di interventi migliorativi che gli hanno resi più confortevoli e maggiormente sicuri. Per la prima volta dopo tanti mesi non ci saranno lavori in corso, segno che si è concluso un consistente ciclo di lavori. Prestiamo attenti alle singole esigenze dei vari plessi e pronti a compiere ulteriori azioni, siamo altresì consapevoli che i lavori ultimati rappresentano il miglior augurio possibile per l’avvio dell’anno scolastico» afferma il sindaco di Viagrande, Francesco Leonardi. Il primo cittadino prosegue puntando l’attenzione sul progetto per l’adeguamento sismico della scuola elementare: «E’ il primo dei progetti non finanziati nella graduatoria che ha stilato la Protezione civile regionale. L’importo dei lavori ammonta a 1,4mln di euro ed esiste la concreta possibilità che, con le economie derivanti dai ribassi relativi alla aggiudicazione dei progetti precedenti, si possano liberare le somme per finanziarlo, sarebbe ulteriore importante traguardo per Viagrande». «Pochi messi addietro – aggiunge l’assessore alla Pubblica istruzione, Rosanna Cristaldi – sono stati completati anche l’interventi per l’ampliamento dell’impianto fotovoltaico e l’ammodernamento dell’aula di musica della scuola media di via Pacini, i lavori di impermeabilizzazione della terrazza del plesso di via Collegio e recentemente gli interventi per l’adeguamento energetico e idrico compiuti nel plesso centrale della scuola elementare».

 

 “La Sicilia” del 12 Settembre 2017 (pag.28)

 

?