Finanziato il progetto per l’isola ecologica

Inserito in graduatoria e ammesso a finanziamento il progetto per la realizzazione dell’isola ecologica di Viagrande. Con provvedimento del direttore generale del dipartimento regionale dell’Acqua e dei rifiuti è stata resa nota la graduatoria relativa al bando per la “Realizzazione e/o ampliamento/adeguamento di centri Comunali di Raccolta” .«Il progetto per la realizzazione dell’isola ecologica è stato ammesso a finanziamento, classificandosi al 20esimo posto su 126 istanze. L’importante riconoscimento ottenuto dalla Regione conferma la bontà della nostra scelta» afferma il sindaco di Viagrande, Francesco Leonardi. Il progetto prevede un costo di 400mila euro (interamente finanziato) per la realizzazione della struttura, individuata in via Poio, un’area adiacente al campo sportivo comunale; fra le misure compensative previste dal progetto redatto dagli uffici comunali anche la realizzazione di un’ampia area a verde per lo sgambamento dei cani. Come specificato nella relazione tecnica del progetto preliminare, inoltre, nell’isola ecologica di Viagrande «l’amministrazione comunale – afferma l’assessore al ramo, Carmelo Gatto – ha ulteriormente ristretto la tipologia di materiale conferibile secondo le normative in vigore». I lavori, come prescritto dal bando, dovranno concludersi entro il 31 dicembre 2018.

“La Sicilia” del 7 novembre 2017 (pag. 35)

 

www.lasicilia.it