Si dimette il presidente Pro loco

Al termine di una riunione straordinaria del consiglio direttivo, Nino Cucinotta, presidente, da circa 20 anni, dell’associazione turistica Pro Loco, ha rassegnato le proprie irrevocabili dimissioni dalla carica. La decisione è scaturita a seguito dell’azzeramento dei contributi ordinari e straordinari votato dalla maggioranza presente nell’ultimo consiglio comunale durante la discussione sulle variazioni di bilancio e dalla totale esclusione dello staff della Pro Loco nella organizzazione delle manifestazioni estive, collaborazione prestata, sempre, negli anni precedenti.

 “La Sicilia” del 8  Agosto  2018 (pag.31)

www.lasicilia.it