Ilenia Billone firma il logo della Consulta giovanile

La consulta giovanile di Viagrande, istituita qualche mese fa, vuole lavorare seriamente coinvolgendo quanti  più giovani è possibile: la coordinatrice Paola Nicolosi assieme agli altri dirigenti, ha lanciato un concorso al fine di scegliere un logo adeguato alle esigenze della consulta. Così, sabato sera, nella sala della adunanze di palazzo Partanna la commissione giudicatrice ha scelto il miglior logo. La commissione era composta  dall’assessore alle Politiche giovanili Sebastiano Russo, dall’assessore alla Pubblica Istruzione Rosanna Cristaldi, dalla Coordinatrice della Consulta  Paola Nicolosi e da Virginia Pulvirenti,  membro rappresentativo dell’Assemblea della Consulta, e dal professore  Nino Coco.  Ecco i premi assegnati:  logo più originale, Corrado Coco; logo più colorato, Ilenia Billone. Per la migliore descrizione Antonio Licciardello; per la migliore grafica Ilenia Billone mentre il più giovane dei partecipanti è stata Chiara Busà.
Il logo selezionato per rappresentare ufficialmente la  consulta giovanile  è quello ideato da  Ilenia Billone.                                                                                                                                                            Intanto è stata di già creata una pagina facebook per tenere vivi i contatti con tutti i giovani che hanno intenzione di collaborare o suggerire idee e confrontarsi con le altre consulte giovanili già attive nell’hinterland. I giovani hanno anche chiesto l’utilizzo dei locali dell’ex anagrafe ( nella medesima struttura di via Garibaldi) al fine di poter usufruire di uno spazio maggiore. Ed avere maggiori possibilità di realizzare i propri programmi.

“La Sicilia” del 8 Gennaio 2019 (pag.34)

 

www.lasicilia.it