Viagrande. Il sindaco Leonardi smentisce le voci <> Sono 14 gli “infettati”, 3 in ospedale

VIAGRANDE – <<Non ascoltate le voci che si mettono in giro, le informazioni, quelle reali , ve li fornisco io>>. Conclude così, sulla sua pagina facebook,  l’ultima comunicazione del sindaco di Viagrande, Francesco Leonardi, sulla situazione del Covid 19 in paese, dove, a dare ascolto a “Radio Fante!”, i contagiati si aggirerebbero su un numero più alto di quelli effettivamente trasmessi dai responsabili dell’Asp. In atto la situazione è la seguente:  ci sono in tutto 14 contagiati, dei quali tre ricoverati  in ospedale ( la precedente comunicazione ne segnalava solo uno), ma le cui condizioni, almeno secondo ciò che comunica il sindaco Leonardi, non destano <<particolare preoccupazione>>.

Il primo cittadino raccomanda di rispettare le regole, evidenziando, che tutto sommato, <<in paese la situazione è buona  e, speriamo, che essa duri>>. Non esistono problemi a scuola (c’è un’attenzione particolare per la scuola, dove giornalmente, oltre alla pulizia accurata con prodotti specifici, viene fatta anche la sanificazione),  e dove si spera di poter continuare a svolgere le lezioni in presenza, Come  di già pubblicato, tutti i dipendenti comunali, sottoposti al tampone, risultano negativi. Lo stesso sindaco Leonardi, che si era messo in isolamento fiduciario per via del contagio di un familiare, porta a conoscenza dei cittadini che ha rifatto il tampone e  <<fortunatamente esso è risultato per l’ennesima volta negativo>>.

Per quanto riguarda la vita amministrativa del Comune, il presidente del Consiglio comunale, Teresa Cristaldi, ha convocato una seduta  per il giorno 6 Novembre (c’è anche  il Bilancio 2020 da approvare), non in presenza dei consiglieri ma in video conferenza.

Paolo Licciardello

“La Sicilia” 29  Ottobre 2020 (pag. XII)