VIAGRANDE. DOPO OLTRE 30 ANNI L’IC VERGA HA FINALMENTE UNA PALESTRA TUTTA SUA.

Tra la cronaca e il mondo delle fiabe: quando nel pomeriggio di martedì scorso, nel nuovo PalaTomarchio, struttura sportiva attigua, e in uso, adesso alla scuola primaria di primo grado dell’Ic Verga, la classe V^ C, ne ha “inaugurato” l’utilizzo, svolgendovi la prima lezione di attività motoria, grande sorpresa fra due “degli addetti” ai lavori. L’assessore alla Pi Rosanna Cristaldi e l’Ins. Agata Di Mauro (viagrandese doc, alunna vincitrice del “Nello Simili” e, da sposata, puntese d’adozione, fresca di nomina e alla sua prima ora di insegnamento al Verga), non hanno potuto nascondere la grande emozione nel ricordare che entrambe erano state alunne di questa scuola elementare, compagne di classe ed anche compagne di classe ed anche compagne di banco ed entrambe, come altre migliaia di scolari, avevano sempre sognato, ma inutilmente di avere a disposizione, come scolari, una palestra. Ora è toccato a loro “inaugurarla”. Gli altri intervenuti: il sindaco Francesco Leonardi, la dirigente scolastica Agata Patrizia Nicolini, il vicesindaco Mauro Licciardello (da assessore allo Sport ha seguito le pluriennali vicende del palazzetto), e le docenti referenti Rosa Nina Di Stefano (responsabile del plesso delle Elementari) e Rossella Zaia. Si è cosi conclusa, grazie all’amministrazione Leonardi, una vicenda durata oltre 30 anni.

Paolo Licciardello. “La Sicilia” del 30/09/2022 (pag IX)